Gramigna bicolore al ragù bolognese

Prep.
1 ora e trenta minuti
Cottura
8 minuti min.
Difficoltà
Medio
Tipologia
Innovativa

Ingredienti

un pacchetto di gramigna all’uovo della Gastronomia Piccinini
200 gr carne di manzo di prima scelta, tagliata al coltello
200 grammi di di lonza di maiale di prima scelta, tagliata al coltello
25 gr burro
2 cucchiai cipolla tritata
2 cucchiai carota tagliata a dadini
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio, sale e pepe,  alloro e salvia

Prodotti utilizzati

  • Tagliare  le carote e la cipolla della stessa misura
  • In una larga padella antiaderente mettere una noce di burro e un po’ di olio, aggiungere la cipolla tritata, la carota tagliata a dadini, una foglia di alloro, alcune foglie di salvia e qualche grano di pepe. Far rosolare per bene
  • Quando il fondo di verdure sarà ben rosolato, portare le verdure sul bordo della padella e aggiungere al centro la carne di maiale e di manzo tritata e cuocere per un minuto, poi amalgamare alle verdure
  • Sfumare con il vino rosso e aggiungere sale e pepe macinato e lasciare cuocere per almeno un’ora
  • Cuocere in acqua bollente la gramigna all’uovo per 8/9 minuti, appena è cotta scolare la pasta e condire con il sugo e un po’ di acqua di cottura della pasta

Servire con un bicchiere di  Merlot